Microrganismi
Microrganismi

Nel rispetto della natura e quindi della Biodiversità non dobbiamo eliminare i Microrganismi dannosi ma potenziare quelli utili in modo tale che possano riempire l’ambiente e limitare lo sviluppo dei patogeni. Il ruolo dei Microrganismi è indispensabile alla vita delle piante e dell’uomo e sono l’anello fondamentale nel cerchio della catena alimentare dove “nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma”.

STREPTOMYCES

Gli streptomyces sono dei batteri che formano dei filamenti simili al micelio di alcuni funghi e sono unici nel loro modo di formare spore e nella produzione di numerosi antibiotici (streptomicina, neomicina, cloramfenicolo e tetracicline). Streptomyces è il più grande produttore naturale di antibiotici dai quali si ricavano prodotti antibatterici, farmaci antifungini e antiparassitari.

PSEUDOMONAS SPP.

Pseudomonas spp. controlla con efficacia alcuni funghi patogeni all’interno della rizosfera e stimola l’allungamento delle radici primarie e lo sviluppo di quelle secondarie. Pseudomonas spp. È coinvolto direttamente nell’induzione di Resistenza Sistemica Acquisita (SAR) nelle piante.

TRICHODERMA HARZIANUM

Trichoderma spp. sono funghi che si sviluppano negli ecosistemi della rizosfera instaurando un’associazione mutualistica con le radici delle piante. Il Trichoderma Herzianum è normalmente usato come agente di biocontrollo dei patogeni funginei delle piante.

BACILLUS SUBTILIS

è un microrganismo saprofita del suolo che produce una varietà di proteasi e altri enzimi che gli permettono di degradare una varietà di substrati naturali e contribuire al ciclo dei nutrienti. Bacillus subtilis è uno dei
batteri più utilizzati per la produzione di enzimi e ha dimostrato di produrre una grande varietà di composti antibiotici, antibatterici e antifungini.

Copyright © Bioagrotech S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Strada del Bargello, 111 - 47891 Dogana (RSM) - SM23402